Alcolismo in sindromi di psichiatria

Gli effetti dell'alcol sul corpo

Il bere fermato come non rompersi

La psichiatria è la branca specialistica della medicina che si occupa dello studio sperimentaledella prevenzionedella cura e della riabilitazione dei disturbi mentali [1].

Essa è definibile come una "disciplina di sintesi", in quanto il mantenimento e il perseguimento della salute mentaleche è lo scopo fondamentale della psichiatria, viene ottenuto prendendo in considerazione diversi ambiti: medico - farmacologicineurologicipsicologicisociologicigiuridicipolitici.

In particolare, rispetto alla psicologia clinicapur essendo entrambe in stretta relazione con il paziente o malato dal punto di vista della sintomatologiala psichiatria è sovente maggiormente orientata verso l'identificazione del disturbo mentale come derivante da un funzionamento anomalo a livello fisiologico del sistema nervoso centrale seguendo una prassi od ottica strettamente scientifico -materialista, oltre al supporto psicoterapicoprevia annotazione nell'apposito elenco del proprio Ordine di alcolismo in sindromi di psichiatria.

Nel corso del tempo e nelle diverse civiltà, gli approcci, le spiegazioni, l'atteggiamento e i trattamenti relativi alla follia hanno subito cambiamenti radicali e, nell'impossibilità di una trattazione esaustiva della storia della psichiatria è forse utile una schematizzazione che consenta di tracciarne le tappe fondamentali ripercorrendo quali sono stati i cambiamenti di alcuni aspetti paradigmatici della psichiatria: [5].

Letteralmente la disciplina si dovrebbe occupare della "cura dell'anima". Il medico specializzato in psichiatria è lo psichiatra. Henry Ey -psichiatra francesescrive alla vigilia della propria morte che " la nozione di malattia mentale deve muoversi nell'orbita della biologia e della medicina ". Egli definisce la psichiatria come alcolismo in sindromi di psichiatria branca della medicina che ha per oggetto la patologia della vita di relazione a quel livello di essa che assicura l' autonomia e l' adattamento dell'uomo nelle condizioni della propria esistenza".

La psichiatria è una pratica medica focalizzata strettamente sull'uso del metodo scientifico-sperimentale come mezzo di indagine conoscitivo, sull'uso prevalente dei farmaci come alcolismo in sindromi di psichiatria curativo e con l'utilizzo accessorio di metodologie altrimenti tipiche della psicologia, che invece è la disciplina che studia il comportamento degli individui e i loro processi mentali [6].

Oltre alla più ampia gamma di patologie e situazioni di disagio psichiche trattate, la psichiatria si distingue dalla psicologia anche per il diverso corso di studi necessario per la formazione dei relativi professionisti. La diagnosi psichiatrica è un processo complesso, che si avvale di valutazioni anamnestiche, colloqui clinici, test e reattivi psicopatologici e, quando necessario, anche di altre valutazioni mediche e psicologiche internistiche, neurologiche, psicologiche, sociali.

Fondamentali sono anche gli alcolismo in sindromi di psichiatria strumentali come la TC o semplici esami del sangue, soprattutto in diagnosi differenziale con altri disturbi patologie alcolismo in sindromi di psichiatria, neurologiche e infettive in primis. Da un punto di vista epistemologicole diverse costruzioni teoriche di alcuni disturbi psicopatologici hanno portato all'uso di riferimenti nosografici cosiddetti "ateoretici", quali ad esempio quelli espressi nelle classificazioni, basate sul consenso scientifico, del DSM Diagnostic and Statistical Manual of Mental DisordersAPA ; in particolare, allo stato, il DSM-5 ed il sistema ICD International Classification of Diseases sono le nosografie più utilizzate a livello internazionale.

I disturbi di competenza psichiatrica possono essere temporanei o cronici: alcuni pazienti psichiatrici richiedono cure solo per poco tempo, mentre altri necessitano di essere seguiti e curati per periodi molto lunghi o anche per alcolismo in sindromi di psichiatria la vita, poiché molte malattie mentali sono croniche e compromettono in modo più o meno grave la qualità a volte anche la durata della vita del paziente e, nei casi gravi, della sua famiglia.

La terapia psichiatrica prevede solitamente un trattamento farmacologico oppure psicoterapeutico o, spesso, una combinazione di entrambi ; nei casi più gravi si associano solitamente trattamenti supportivi e riabilitativi, anche di tipo sociale. Attualmente in Italia la maggior parte dei pazienti psichiatrici più gravi, cronici e portatori di gravi forme di invalidità viene assistita in comunità apposite, o in gruppi-appartamento seguiti dalle ASLe spesso, laddove possibile, a casa del paziente stesso.

Nei casi in cui non sia sufficiente o realizzabile il solo intervento ambulatoriale e familiare, e allo stesso tempo non sia necessario un intervento di ricovero ospedaliero o in una struttura residenziale, solitamente si opta per un approccio semi-residenziale, come nei cosiddetti centri diurni socio-riabilitativi.

Il ricovero ospedaliero, solitamente di tipo volontario, viene attuato solo in casi gravi e per periodi di tempo definiti. Il TSO viene disposto dal Sindaco su proposta motivata di un medico controfirmata poi da un secondo medico, generalmente psichiatra, dipendente di una struttura pubblica. La "cura del sonno" o narcoterapia è una prassi, diffusa da alcolismo in sindromi di psichiatria e più anni alcolismo in sindromi di psichiatria per affrontare sindromi molto diverse tra loro, che si basa sull'indurre il sonno, per periodi prolungati, attraverso farmaci barbituricineurolettici e, a volte, benzodiazepineinserendo durante il sonno un lavoro di psicoterapia di gruppo o individuale.

Il sonno è ritenuto terapeutico perché interrompe uno stato nevrotico reattivo, la sofferenza acuta, l'alternarsi di agitazione ed esaurimento.

Il Medico specialista in Psichiatria è anche abilitato - previa richiesta formale di annotazione in apposito elenco presso il proprio Ordine Provinciale di riferimento - all'esercizio della Psicoterapia [7]differentemente dagli Psicologi che, per poter esercitare la Psicoterapia, devono ottenere una specializzazione specifica.

Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Questa voce o sezione sull'argomento professioni ha un' ottica geopolitica limitata. Motivo : si parla solo di Italia: e nel resto del mondo? Contribuisci ad ampliarla o proponi le modifiche in discussione. Se la voce è approfondita, valuta se sia preferibile renderla una voce secondaria, dipendente da una più generale.

Portale Medicina : accedi alle voci alcolismo in sindromi di psichiatria Wikipedia che trattano di medicina. Categoria : Psichiatria. Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra.

Namespace Voce Discussione. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. In altri progetti Wikimedia Commons Wikiquote Wikiversità.

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo ; possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli. Lo stesso argomento in dettaglio: Storia della psichiatria. Lo stesso argomento in dettaglio: Antipsichiatria.