Articoli su alcolismo il giornale

DANNI DA ALCOL

Ho paura del marito dellalcolizzato

Il titolo fu scelto durante una riunione editoriale articoli su alcolismo il giornale una lista di nomi di animali. Sebbene fosse pericoloso fare satira durante gran articoli su alcolismo il giornale del periodo sovieticoal Krokodil fu permessa una considerevole licenza per prendere in giro figure politiche ed eventi.

Gli argomenti tipici e sicuri della satira sovietica riguardavano la mancanza di iniziativa e immaginazione promossa dallo stile di vita di un medio burocrate sovietico, e i problemi dell'alcolismo sul posto di lavoro. Dopo un massiccio attacco politico e ideologico alla "satira borghese" durante la NEP e con l'entrata in vigore di nuove leggi sulla censura, Krokodil rimase l'unica rivista satirica di tutta l'Unione Sovietica a partire dalquando la rivista Lapot' fu chiusa.

Per la prima volta nel giornalismo satirico sovietico, il Krokodil "si rivolse direttamente al lettore":. I numeri della rivista venivano pubblicati in cinque versioni diverse: Mosca, Urale-Siberiana, Leningrado e Ucraina. A seguito di un'indagine che vide il coinvolgimento di Lev Mechlis all'epoca caporedattore della Pravdadue impiegati della rivista - Emil Krotkij e Vol'pin - furono arrestati, il comitato editoriale venne sciolto e l'editore Manuilskij perse il lavoro.

Michail Kol'cov divenne il nuovo editore della rivista aggiornata, con Lazar' Lagin come vice. Tra il emolti impiegati della rivista che lavoravano sotto Manuilskij furono arrestati. DalKrokodil divenne la più importante voce ufficiale della politica a tutti i livelli. La rivista pubblicava sia materiali satirici sia illustrazioni di importanti risultati raggiunti dall'URSS.

Dopo la Grande Guerra PatriotticaManuil Semënov fu il caporedattore articoli su alcolismo il giornale rivista per circa vent'anni, affiancato per molto tempo da Boris Egorovun umorista e scrittore di fantascienza inviato dal Partito e più rispettoso delle direttive del Comitato Centrale. La satira del Krokodil non si limitava solo alle tematiche della vita politica e sociale, ironizzando su burocrati, ubriaconi, corrotti, sabotatori e la gente comune, e alla critica dei dirigenti incompetenti al livello medio e basso dell'apparato statale.

Gli autori facevano riflessioni anche su questioni chiave ed articoli su alcolismo il giornale centrali della politica interna ed estera, estendendosi dalle accuse di Lev Trockijdalle spie e i "nemici del popolo" fino al revanscismo della Germania occidentale, articoli su alcolismo il giornale imperialismo americano e dei suoi Stati satellitial colonialismoalla NATO ecc.

Durante la sua esistenza, la rivista mantenne il suo carattere irriverente, con minime eccezioni. Durante il " complotto dei medici ", la rivista pubblicava vignette satiriche estreme che erano notevolmente esagerate rispetto al materiale simile in altri periodici sovietici. Uno degli azionisti era Dmitrij Muratovcaporedattore del quotidiano Novaja Gazeta. Sulle pagine della rivista apparivano spesso personaggi di fantasia a cui venivano date delle caratteristiche umane.

I più famosi erano:. A causa delle limitazioni tecniche, la stampa del Krokodil è stata peculiare fino agli anni ottanta: una parte veniva stampata a colori mentre l'altra era in bianco e nero. Uno dei più famosi artisti del KrokodilGerman Ogorodnikovsosteneva che senza la precedente redazione artistica sovietica, una "commissione artistica" professionale, il genere sarebbe morto articoli su alcolismo il giornale molti artisti della rivista avrebbero perso le loro abilità: [16].

XX vek[18] ha in parte criticato i contenuti della rivista: [19]. È bello in alcuni punti, senza dubbio, in alcuni punti è molto spiritoso, ma per la maggior parte affascina con la sua mostruosità. In alcuni parti provoca orrore e disgusto, ma il tutto è stato fatto senza dubbio con talento, è brillante e vario. L'analogo del Krokodil per il cinema e la televisione era Fitil'.

Altri progetti. Krokodil rivista. Nel venne ribattezza The Crocodile etc. Personaggi Articoli su alcolismo il giornale Sulle pagine della rivista apparivano spesso personaggi di fantasia a cui venivano date delle caratteristiche umane.

I più famosi erano: Krokodil - era il personaggio fisso e la mascotte della rivista, articoli su alcolismo il giornale protagonista della serie animata Mul'tiplikacionnyj Krokodil. Veniva raffigurato come un coccodrillo rosso con un forcone e una pipa. Membro del Komsomol dalovvero sin dalla sua nascita fittizia come scritto nel n.

Possedeva un appartamento di tre stanze a Mosca n. Con lo pseudonimo di J. Chmel'nij pubblicava articoli su tematiche contro l'alcolismo.

Nel Krokodil Arlecchino ha interpretato il ruolo di un comico informale, mentre Colombina si dedicava alla satira formale. Molla Nasraddinun periodico satirico azero pubblicato all'inizio del XX secolo. URL consultato il 27 luglio Controllare il valore del parametro url aiutosu e-reading. Kijanskaja e D. A documented studyCambridge, Jonathan Frankel,pp. URL consultato il 20 aprile URL consultato il 10 agosto Altri articoli su alcolismo il giornale Wikimedia Commons.

RU Archiviosu Journal-club. URL consultato il 7 agosto Portale Editoria. Portale Fumetti. German Ogorodnikov [17]. RSSA del Komi. RSSA Udmurta.