Cure obbligatorie di alcolismo secondo la legge

Alcolismo: come uscirne?

La codificazione del prezzo da alcool Chelyabinsk il prezzo

Legge sanitaria, LSan [1]. Principi generali. Esso crea le premesse affinché siano garantite prestazioni, servizi ed interventi di qualità cure obbligatorie di alcolismo secondo la legge costi economici e finanziari sopportabili.

Coordinamento, principi pianificatori e criteri. Importi superiori sono di competenza del Gran Consiglio. Esso cure obbligatorie di alcolismo secondo la legge conto delle pianificazioni settoriali, assicura il coordinamento con la pianificazione cantonale e procede alla verifica periodica della necessità degli interventi.

Diritti individuali. Il paziente ha la facoltà di chiedere la correzione di eventuali errori dei dati e delle informazioni oggettive che lo concernono. È riservato il cpv. Consenso informato. Ricerca e sperimentazione.

Medicina della procreazione. Sterilizzazione volontaria a fini contraccettivi. Prestazioni sanitarie. Obiezione di coscienza. È riservato il capoverso 4 di questo articolo. Egli deve segnalare la propria posizione di obiettore prima di una eventuale assunzione. Strutture sanitarie stazionarie. La degenza non deve privare il paziente di alcun diritto civile e costituzionale.

Segreto professionale. Denuncia e legittimazione [32]. Organizzazione cure obbligatorie di alcolismo secondo la legge autorità competenti. Consiglio di Stato. Dipartimento competente. Commissione di vigilanza. Le sanzioni alle lettere b e c sono cumulabili. Fra i membri della Commissione deve essere assicurata una adeguata rappresentanza femminile. Medico cantonale. Egli ha segnatamente le competenze attribuitegli dalla legislazione federale e cantonale nonché dalle disposizioni esecutive del Consiglio di Stato in materia sanitaria.

Medici delegati. La durata del mandato è, di regola, di quattro anni. Medici e dentisti scolastici [45]. Ordini e associazioni degli. Compiti di cure obbligatorie di alcolismo secondo la legge generale. Altri enti o persone [51]. Prevenzione e promozione della salute.

Capitolo I. Capitolo II. Educazione alla salute. Compiti, coordinamento e collaborazione. Capitolo III. Protezione sanitaria. Pericolo imminente. Salubrità dell'ambiente. Acqua potabile. Esercizio di imprese di pompe funebri.

Malattie trasmissibili [65]. Provvedimenti coattivi. Il ricorso non ha effetto sospensivo. Divieti generali. Protezione sanitaria nella scuola. La vigilanza si estende:. Servizi dentari comunali e consortili. Finanziamento medicina scolastica [70]. Finanziamento servizio dentario scolastico. In questo caso, i nuclei familiari a reddito modesto hanno il diritto di ottenere un contributo dai Comuni alle spese di cura in misura proporzionale al reddito imponibile; il Consiglio di Stato elabora, a titolo indicativo, una tavola dei contributi.

Malattie di rilevanza sociale, di larga diffusione, tossicodipendenze. Essi devono essere conformi al principio della proporzionalità. È riservato il diritto federale e speciale. Altre misure [74]. Consumo di bevande alcoliche. Consumo di tabacco e altre sostanze. Operatori sanitari. Disposizioni comuni. Autorizzazione e vigilanza [81]. Obbligo di dichiarazione. Operatori sanitari abilitati a esercitare sotto la propria responsabilità professionale.

È riservato il diritto federale. Eccezioni al cpv. In questi casi le conoscenze linguistiche richieste dovranno tuttavia essere acquisite entro un anno. Nei casi di particolare gravità possono parimenti essere comunicati alle strutture o servizi sanitari autorizzati nella misura in cui si tratti di potenziali datori di lavoro. In ogni caso, i motivi della misura disciplinare possono essere trasmessi unicamente nel singolo cure obbligatorie di alcolismo secondo la legge di comprovata necessità.

Operatori sanitari non abilitati a esercitare sotto la propria responsabilità professionale []. Terapisti complementari. Egli è in particolare tenuto a:. Obblighi professionali []. Autonomia professionale []. Obbligo di presenza. Cartella sanitaria. Obbligo di segnalazione da parte di operatori sanitari []. Obbligo di segnalazione da parte di direzioni amministrative e sanitarie. Obbligo di segnalazione da parte del Ministero pubblico.

Pubblicità e comparaggio []. Titoli di studio esteri []. Assenze, sostituzioni. Disposizioni particolari. Strutture e servizi sanitari []. Nozione e vigilanza. Ospedali, cliniche, case di cura, altre strutture assimilabili. Farmacie []. Drogherie []. Agenti terapeutici. Vigilanza - autorizzazione.

Tasse, procedure e contravvenzioni. Disposizioni penali []. Persone giuridiche. Infrazioni in materia di alcol e tabacco. Confisca e devoluzione. Altre misure, spese.