Encephalopathy alcolico a 3 S. di alcolismo femminile

La storia di un ex alcolista che è riuscito a vincere la sua fragilità

Rimedi di gente di cura di alcolismo in condizioni di casa

Cliccando acconsento al trattamento dei dati come specificato nell'informativa privacy. L'alcolismo femminile. Un'analisi psicologica e fenomenologica. Autori e curatori. Mario G. Clinica delle dipendenze e dei comportamenti di abuso. Clinica delle dipendenze: diagnosi e terapie. In breve. Presentazione del volume. Nel volume viene descritta la fenomenologia psicologica dell'alcolismo femminile attraverso encephalopathy alcolico a 3 S.

di alcolismo femminile di diversi casi clinici esemplificativi. È considerato in particolare, come fattore favorente il craving alcolico nella donna, la presenza di un desiderio disregolato, senza limiti, d'amare ed essere amata derivante da una mancanza nell'individuazione psicologica, soprattutto emotivo-affettiva, verificatasi nel corso della relazione d'attaccamento primaria col caregiver. Il nucleo depressivo che ne consegue struttura uno specifico psichismo che predispone la donna a una "coazione a ripetere" nello stabilire relazioni affettive impulsive alla ricerca di una soddisfazione del proprio desiderio affettivo disconfermato encephalopathy alcolico a 3 S.

di alcolismo femminile periodo infantile e adolescenziale. In questa prospettiva, la spinta a trovare nell'Altro una "presenza" in grado di riconoscerne e gratificare il desiderio, si concretizza spesso con "attrazioni fatali" verso partner che presentano tratti narcisistici con i quali, la donna "depressa", ritiene di poter colmare, in maniera fantasmatica, idealistica, ma illusoria, il suo vuoto d'amore.

Il funzionamento patologico della coppia che si struttura sulla base dell'incontro tra un encephalopathy alcolico a 3 S. di alcolismo femminile con problematicità "depressiva-di colpa" e un "maschile" con problematicità "narcisistica-onnipotente" è all'origine, nella donna, di una fenomenologia emotiva determinata dalla frustrazione del suo desiderio dereistico.

De Rosamedico, psichiatra e psicoterapeuta. È membro ricercatore del Centro di psicoterapia dinamica di Ancona, direttore del Servizio dipendenze patologiche dell'Asur-Area Vasta n.

Con i nostri tipi ha pubblicato: Alcolismo: analisi del craving Giuseppina Sanzapsicologa psicoterapeuta a contratto presso il Servizio Dipendenze patologiche dell'Asur-Area Vasta n.

Alice Sanguignimedico, psichiatra e psicoterapeuta, è dirigente medico presso il Servizio Dipendenze patologiche dell'Asur-Area Vasta n. Introduzione Mario G. De Rosa, Le concezioni sul "femminile" La prospettiva psicoanalitica Sigmund Freud, Helene Deutsch, Karen Horney, Jacques Lacan, Carl Gustav Jung, James Hillman, Erich Neumann, Marie-Louise von Franz ; La prospettiva antropologica Margaret Mead ; Osservazioni conclusive Alice Sanguigni, La prospettiva biologica: il dimorfismo sessuale Introduzione; Meccanismi di differenziazione sessuale encefalica Ormoni, comportamenti e psichismo; Differenze morfologiche e funzionali encefaliche nei due sessi; Ambiente sociale e sviluppo; Differenze sessuali e malattie neuro-psichiatriche; Alcol e differenze di genere: l'alcolismo al femminile Mario G.

De Rosa, Fenomenologia del femminile Mario G. De Rosa, Giuseppina Sanza, Fenomenologia della relazione. Un'esemplificazione clinica: la coppia alcolista Fenomenologia della Relazione; Un'esemplificazione clinica: la coppia alcolista; Analisi fenomenologica e sistemica del caso clinico Conclusioni Bibliografia. Tutti i campi devono essere compilati.

Nome e cognome Email Cliccando acconsento al trattamento dei dati come specificato nell'informativa privacy. Novità Iniziative Convenzioni Scarica i cataloghi.

Newsletter La tua opinione I blog degli autori. FrancoAngeli s. IVA