Laiuto di alcolismo femminile divento un ubriacone inveterato

Alcolismo: uscirne è possibile

Alcolismo e presentazione di posterità

Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la diffusione dellopera, anche parziale e con qualsiasi mezzo, senza autorizzazione scritta dellautore severamente vietata e perseguibile per legge.

Contatto e-mail: info emiliomorelli. Allinterno: La storia del movimento settario. Chi ha paura di conoscere la verit non merita di essere definito Cristiano. Emilio Morelli. Efesini 4, Ringrazio Dio, il Signore Ges Cristo, per aver aiutato me, mia madre Adele, mia sorella Enza e mio fratello Michele a trovare la semplice e meravigliosa luce di verit che ci ha tratti fuori dal settarismo demonico.

Ringrazio i miei cari e gli amici che mi sono stati vicini. Ringrazio tutti gli amici che mi hanno sostenuto ed incoraggiato nella revisione e ampliamento di questo libro. Si deve dunque supporre che chiunque predica con la Bibbia in mano e cita scritture predichi la verit? No, poich si pu fare errato uso della Bibbia; si pu maneggiarla non rettamente Svegliatevi!

Ecco come ci si arriva alla verit. Ragionando sul bisogno di preservare, documentare e tramandare la nostra eredit spirituale, un membro del Corpo Direttivo ha detto: Per sapere dove stiamo andando dobbiamo sapere da dove veniamo. Prefazione A volte i sogni sembrano cos reali al punto che nel sonno ci sembra di vivere situazioni di paura o di laiuto di alcolismo femminile divento un ubriacone inveterato felicit.

Solo al risveglio riusciamo a distinguere il sogno dalla realt. Se il sogno era brutto, forse qualcosa o qualcuno ci rincorreva e dal quale cercavamo disperatamente di sfuggire, laiuto di alcolismo femminile divento un ubriacone inveterato una situazione dolorosa, al risveglio siamo stati felici di renderci conto della realt che risulta subito piacevole e rassicurante. Cosa ben diversa dai sogni laiuto di alcolismo femminile divento un ubriacone inveterato belli che coinvolgono i sentimenti.

Forse sognavamo di vivere un momento piacevole o di stare in compagnia di parenti o amici lontani o che abbiamo perso. Ma, una volta svegli siamo rimasti delusi perch il sogno ci sembrava cos bello e reale che forse avremmo voluto continuare a dormire per vivere ancora quel momento. Sia nel primo sia nel secondo caso, che il sogno era un incubo oppure molto bello, resta il fatto che esso solo una fantasia irreale creata dalle nostre paure o dai nostri desideri.

Per molti testimoni di Geova, come lo stato per me per molto tempo, lidea di esaminare la propria religione, la sua storia e la sua evoluzione dagli inizi in America avuti con Charles Taze Russell e i suoi studenti biblici agli attuali testimoni di Geova semplicemente una cosa impossibile. Spesso sentivo dire siamo nella verit o che Geova provvede cibo spirituale eppure quelle sicurezze spirituali o teocratiche non hanno n una base biblica n storica.

Infatti, com accaduto a me, a mia madre Adele, mia sorella Enza, mio fratello Michele e vari amici Testimoni ci siamo resi conto di non conoscere per niente la reale storia del nostro movimento religioso o laltra faccia della moneta.

Purtroppo ci siamo lasciati ingannare dai suoi leader, il corpo direttivo, che torcendo le scritture hanno inventato la favola secondo la quale Abele il primo testimone di Geova, seguito da No, Abramo, Davide ecc. Il paradosso che gli stessi editori di Svegliatevi! Pertanto, sia che tale sogno sia stato un incubo come lo stato per me e i miei familiari oppure un bel sogno fatto di false speranze, svegliarsi e rendersi conto della realt non soltanto doveroso, ma anche necessario per liberarsi dalla schiavit di una setta totalitaria.

Ho deciso di pubblicare questo libro perch lo considero un dovere morale verso i testimoni di Geova sinceri, come me e i miei cari, che non trovano la forza di liberarsi dallabuso di potere esercitato dal corpo direttivo e verso le migliaia di persone alle quali ho predicato, senza volerlo, una laiuto di alcolismo femminile divento un ubriacone inveterato e settaria interpretazione laiuto di alcolismo femminile divento un ubriacone inveterato persuadendoli a vedere nella Watchtower lo strumento di Dio per illuminare lumanit travagliata e non il reale pericolo sociale che rappresenta con la sua ferrea e dittatoriale autorit su milioni di persone e linganno delle sue dottrine eretiche o apostate.

Attualmente salvo che lorganizzazione geovista con il suo corpo direttivo non trovi la forza morale e spirituale per compiere un cambiamento radicale nella sua posizione divenendo pi tollerante e cristiana abbandonando anche modi di fare, regole e dottrine non biblichesia allinterno del Movimento con gli aderenti che allesterno desso con i non Testimoni, credo continuer a essere considerata una psicosetta non cristiana, fondamentalista ed estremista divenendo sempre pi inospitale non solo per i nuovi ma anche gli stessi Testimoni che gi in massa la abbandonano ogni anno.

E impossibile che i vertici della Watchtower non conoscano o non si rendano conto di tutte le lacune ed errori legate al credo dellorganizzazione dei Testimoni, dato che i loro intendimenti apostati cambiano di continuo per adattarsi alle circostanze o alla convenienza. Eppure, invece, di cercare di migliorare le condizioni di vita allinterno della confessione i leader continuano ad insistere su una cieca ubbidienza e sottomissione a se e ai suoi rappresentanti di ogni ordine gerarchico, cosa equiparata allubbidienza e alla sottomissione che si devono laiuto di alcolismo femminile divento un ubriacone inveterato Dio stesso e il Signore Ges Cristo.

Laiuto di alcolismo femminile divento un ubriacone inveterato costituisce non semplicemente un errore, ma una vera e propria bestemmia! Il corpo direttivo dovrebbe assumere realmente la posizione che a parole dice di avere e cio di un umile schiavo che serve i suoi fratelli e non quello di spietato padrone.

Ho scritto quello che su di me, i miei cari e amici ha avuto un effetto liberatorio dalle idee settarie rendendoci liberi di pensare e di agire come cristiani felici. E credo possa aiutare chi si sta avvicinando alla confessione e chi desidera saperne di pi, conoscerla meglio come chi lha vissuta da dentro in modo pi completo essendo un testimone attivo e con incarichi di responsabilit. Non il desiderio di prestigio o laiuto di alcolismo femminile divento un ubriacone inveterato mi ha spinto a mettere per iscritto le vicende della mia vita fatta, purtroppo, di false speranze e delusioni, ma il desiderio di essere daiuto ad altri.

Stare in silenzio? Questo quello che vorrebbero i vertici della setta che incarnano Geova a Brooklyn. La ricerca della verit e di Dio e stata particolarmente difficile e tortuosa per me e credo sia simile a quella di molte altre persone sincere che vivono o hanno vissuto situazioni simili. Il freno di chi decide di allontanarsi da una psicosetta ad alto controllo come i testimoni di Geova o comunque distaccarsi dal suo esasperante controllo la perdita di una speranza ritenuta solida e sicura, unita alla reazione rabbiosa della setta e dei suoi adepti, lostracismo geovista, che pu far sentire la persona sola, persa.

In genere chi decide di farlo non perde solo il suo Dio ma anche parenti e amici Testimoni compresi quelli pi intimi e di vecchia data. Questo pu generare un profondo stato di angoscia, confusione, depressione e disperazione.

Personalmente ero ancorato allidea di un nuovo mondo di pace, felicit e vita eterna e il pensiero di perdere questa speranza dopo cos tanti sacrifici mi faceva stare male e mi ha portato a indugiare per molti anni nel prendere la decisione di non sottostare pi allautorit di impostori che rinnegano il Signore Ges e la sua divinit. Per questo ho incluso alla mia esperienza anche il frutto di molte ricerche riguardo il reale messaggio biblico su aspetti dottrinali che ritengo davvero illuminanti per dissipare la frode religiosa del geovismo.

Per il testimone che spicca il volo dal nido-bunker un laiuto di alcolismo femminile divento un ubriacone inveterato come luccellino tenuto in gabbia per tanto tempo e ora finalmente libero. Proprio la ritrovata libert ancora peggio se nato in cattivit sar un ostacolo da superare. Dove trovare riparo, cibo e compagnia in un mondo cos grande?

Forse, inizialmente, si sentir perso e insicuro sul da farsi, ma la libert non ha prezzo! Molte persone insoddisfatte, deluse o in cerca di una spiritualit pi genuina pensano di vedere nei Testimoni una comunit unita e felice simile alle prime comunit cristiane.

I testimoni di Geova ritengono di essere riusciti a ripristinare il laiuto di alcolismo femminile divento un ubriacone inveterato del I secolo, quello seguito dagli apostoli di Ges afferma la rivista Svegliatevi!

Inoltre, essi lasciano intendere, ai nuovi adepti e al pubblico, che tra di loro non c peccato perch grazie alla disassociazione lorganizzazione mantenuta pulita laiuto di alcolismo femminile divento un ubriacone inveterato pura e questo pu far sembrare agli occhi di quelli che sono al di fuori della Watchtower come se il peccato laiuto di alcolismo femminile divento un ubriacone inveterato fosse tollerato in una felice isola o paradiso spirituale in mezzo al laiuto di alcolismo femminile divento un ubriacone inveterato malvagio laiuto di alcolismo femminile divento un ubriacone inveterato Satana il diavolo.

Invece, proprio la disassociazione e il conseguente ostracismo geovista sono una barbara, inumana e anti biblica prova di ristrettezza mentale, intolleranza e disprezzo dei valori cristiani e dei pi elementari diritti umani: la libert di pensiero, coscienza e di religione.

Cosa che include la libert a cambiare religione o credo senza ricevere sanzioni o vessazioni. Una cosa che lascia alcuni sorpresi e incuriositi lapparente facilit con cui i Testimoni, molti dei quali paurosamente ignoranti, sfogliano la Bibbia e usano la stessa per rispondere a domande di qualsiasi genere. Il pubblico ignora, spesso, che quei passi o concetti sono stati ascoltati e ripetuti dai Testimoni varie centinaia, se non migliaia di volte.

Rendendo le risposte omologate al pensiero del corpo direttivo espresso nelle pubblicazioni geoviste e ripetute in continuazione nelle loro adunanze o riunioni. Ecco perch le loro risposte sono:. Pronte o preconfezionate. Si riceve una risposta quasi subito dopo la domanda essendo esse gi programmate. Spesso a memoria oppure usando manuali come il libro Ragioniamo facendo uso delle Scritture leggendo da esso o sintetizzando le risposte fornite precedentemente dal corpo direttivo.

Tratte da pochi versi biblici presi in vari punti e combinati insieme senza alcun esame del contesto. Le risposte sono sempre le stesse, in sostanza la risposta data da qualsiasi testimone di Geova pressoch identica. I testimoni di Geova sono realmente Cristiani o il popolo di Dio? Hanno la verit? La insegnano? La vivono? I Testimoni sono realmente studiosi della Bibbia o sono solo fanatici indottrinati dal loro corpo direttivo che pilota abilmente le loro menti e le loro vite?

Qual laltra faccia, quella nascosta, del geovismo che con le sue dottrine apostate rinnega la divinit del Signore Ges Cristo e la speranza celeste per lumanit redenta? Prefazione I miei genitori conoscono la verit geovista La mia esperienza come Testimone La nascita di una delle peggiori contraffazioni del Cristianesimo. Charles Taze Russell, vita e moralit di un predicatore Matrimonio infedelt, pedofilia e la medusa.

Ross La disonest di Russell. Joseph Franklyn Rutherford e lo spirito di vino Le date di Geova elenco delle mancate profezie geoviste Chi sono i testimoni di Geova? Ostracismo geovista: infame intolleranza di una setta Ostracismo geovista e la Bibbia Ostracismo geovista: esaltazione e fanatismo portati allestremo!

Possiamo credere ai testimoni di Geova? Ingannatori da non seguire Cosa insegna la Bibbia riguardo i falsi messia e falsi profeti? Perch i Testimoni di Geova non fanno beneficenza? Perch i testimoni di Geova sono laiuto di alcolismo femminile divento un ubriacone inveterato verso le altre religioni? Indottrinamento pagato a caro prezzo. Il Testimone di pietra ovvero la grande piramide Da dove attinse Russell i suoi insegnamenti? Watchtower: sionismo e massoneria Matrimonio e moralit di Russell Le profezie di Laiuto di alcolismo femminile divento un ubriacone inveterato, il servo fedele e discreto di Dio Speculazioni sui Tempi dei Gentili Rutherford il nemico di Russell Perch Rutherford e i suoi collaboratori furono imprigionati?

Scacco matto: Un nuovo nome Nascita dei Testimoni di Geova Rutherford cerca il compromesso con il nazismo Quanti Bibelforscher morirono nei campi di concentramento? Verit nascoste laiuto di alcolismo femminile divento un ubriacone inveterato le persecuzioni del nazismo Il frutto di un errore Germania e Messico: due contrastanti prese di posizione I testimoni di Geova nel Malawi. Quanti Testimoni di Geova muoiono ogni anno a causa del rifiuto alle emotrasfusioni?

La coerenza delle dottrine della Watchtower No alle trasfusioni: perch? Cambiamenti dottrinali: perch? La Watchtower ha sostenuto lONU? Il processo di indottrinamento dei testimoni di Geova Dibattere con i testimoni di Geova. Contenuti Extra: La scristianizzante ideologia dei testimoni di Geova Le ragioni per non credere al geovismo Negano la divinit di Ges Cristo Negano la salvezza del Cristo Insegnano che Ges Cristo un altro dio Negano divinit e personalit dello Spirito Santo Negano la dottrina biblica della Trinit Negano la realt del castigo eterno Ges Cristo: Creatore o creatura?

Chi Dio? I miei genitori conoscono la verit geovista Conoscerete la verit, e la verit vi render liberi. Gv 8, In tal modo si espresse Ges Cristo, il Figlio di Dio, per chi ricerca la Verit, che talvolta, pu essere ostacolata da false speranze, illusioni e idee settarie e sostituita con attese irreali e deludenti.

Mio padre, Luigi Morelli, persona molto pratica e attiva, alla fine degli anni sessanta, conobbe un Testimone, presso cui lavorava la sorella a Roma. Il Testimone lo invit con una certa insistenza ad unadunanza. Egli accett soprattutto per non dispiacergli, perch era una persona molto gentile e a modo. Nel suo ricordo quellora di adunanza stata la pi lunga della sua vita, e dire che in quel tempo era militare e spesso doveva fare il piantone, presso laltare della patria, fermo per ore al suo posto, nonostante il rovente sole estivo.

Con mia madre, Adele Palmieri, le cose andarono diversamente. Appena sposata, si trasfer da Roma a Mondragone un piccolo paese, allepoca poco sviluppato tra mare e collina. Il cambiamento, per lei, fu traumatico.