Libri su prevenzione di tossicodipendenza e alcolismo

Dipendenze da Sostanze o da comportamenti: Alcool, Droghe, Gioco, Internet...

Malysheva su dipendenza alcolica da

Per comprendere le libri su prevenzione di tossicodipendenza e alcolismo che hanno diviso il Paese a proposito della nuova legge sulla droga approvata il 26 giugnoper poter prendere posizione al di là delle tesi libri su prevenzione di tossicodipendenza e alcolismo di giornali e TV occorre conoscere i termini esatti della questione, in primo luogo sotto l'aspetto giuridico, Lo scopo libri su prevenzione di tossicodipendenza e alcolismo questo volume è appunto quello di spiegare, al di là dello scandalismo dei mass media, ma anche del tecnicismo degli esperti, il dettato della leggele sue prevedibili conseguenze penali, i suoi riflessi sui tossicodipendenti, sulle famiglie, sulle comunità.

Il fenomeno droga ha raggiunto ormai dimensioni tragiche solo nel i morti per overdose sono statitoccando ogni strato sociale e ogni regione, e sul tema sembra che tutto sia già stato detto: centinaia di inchieste, di servizi, di libri.

Cosa fa lo Stato per prevenire e informare? Quali sono le nuove sanzioni per consumatori e spacciatori? Quali le misure sanitario e terapeutiche per i tossicodipendenti? Un volume che tutti potrebbero e dovrebbero leggere. Giudice presso il Tribunale per i minorenni di Torino, Livio Pepino ha maturato una esperienza pluriennale nel settore della tossicodipendenza, nell'ambito della riflessione e dell'intervento di Magistratura Democratica e del Gruppo Abele.

Borrè, Milano e Droga, tossicodipendenza, legge Milano Cliccando acconsento al trattamento dei dati come specificato nell'informativa privacy. Droga e legge. Tossicodipendenza, prevenzione e repressione.

Autori e curatori. Livio Pepino. Gli occhi. Salute, società, medicina del lavoro - Diritto, giustizia - Dipendenze. Presentazione del volume. Introduzione 1. Droga come, droga perché 1. La sostanza e i soggetti 1. Droga, droghe e scelte legislative 1. Uso e dipendenza 2. Il contesto internazionale 2.

La normativa sovranazionale 2. Cenni di legislazione comparata 3. La legislazione italiana 3. Le fonti della disciplina attuale 3. I precedenti: dal codice penale del '30 alla legge del 3. La legge n. La stagione della "inattuazione" della legge n. Dal disegno di legge n.

La prevenzione 1. L'offerta di stupefacenti 1. Gli aspetti generali 1. La dimensione internazionale 2. La domanda di stupefacenti 2. Tossicodipendenza e disagio 2. L'eterna storia di Cenerentola Prevenzione e informazione 3. Tossicodipendenza, assunzione di stupefacenti e sanzioni 1.

Uso e punibilità 1. Il "divieto di uso" e i suoi presunti corollari 1. Le condotte punibili 1. Dalla modica quantità alla dose media giornaliera 1. La finalità di uso personale 2. Dose media giornaliera e punibilità: i provvedimenti del prefetto 2. Il prefetto e i suoi collaboratori 2.

Le sanzioni 2. Il procedimento 2. Violazione delle sanzioni e conseguenze 2. Un'appendice: l'abbandono di siringhe 3. Dose media giornaliera e punibilità: i provvedimenti del pretore e del tribunale per i minorenni 3. Presupposti ed organi competenti per l'intervento giudiziario 3. Le sanzioni 3. La natura delle sanzioni 3.

Violazione delle sanzioni e conseguenze 4. Oltre la dose media giornaliera 4. Detenzione di stupefacenti e reato 4. I fatti "di lieve entità" 5. Tossicodipendenza e diritto penale 5. La questione dell'imputabilità del tossicodipendente 5. Il trattamento giudiziario del tossicodipendente 4. Terapia e riabilitazione 1.

I nodi di principio e di fatto del trattamento 2. Gli libri su prevenzione di tossicodipendenza e alcolismo preposti al trattamento terapeutico e riabilitativo 2. Gli organi "di indirizzo" 2. I servizi pubblici delle unità sanitarie locali 2. I servizi assistenziali dei comuni e delle comunità libri su prevenzione di tossicodipendenza e alcolismo 2. Le comunità 3. I sistemi di intervento 3. Metodi e sistemi terapeutici 3. La richiesta di cura 3.

Le segnalazioni ai servizi pubblici e gli interventi conseguenti 3. Ipotesi particolari di reinserimento lavoro e servizio militare 5. Tra repressione e terapia 1. Alcuni spunti introduttivi 2. La "messa alla prova" del consumatore libri su prevenzione di tossicodipendenza e alcolismo la coazione indiretta 2. La sospensione del procedimento prefettizio 2. La sospensione del procedimento giudiziario 2. Ambiguità e incongruenze della coazione indiretta 3. Il carcere 4. Misure alternative al carcere e sospensione dell'esecuzione della pena 4.

La modificabilità della pena nella fase esecutiva 4. L'affidamento in prova in casi particolari 4. La sospensione dell'esecuzione di pena detentiva 6. Controllo e repressione del traffico 1. Offerta di stupefacenti e interventi repressivi 2.

I reati concernenti libri su prevenzione di tossicodipendenza e alcolismo stupefacenti 2. Produzione e traffico illeciti 2. Produzione e commercio illeciti di sostanze utilizzabili per la preparazione di stupefacenti 2. Gli illeciti inerenti prescrizioni mediche e vendita di prodotti in farmacia 2. Associazione finalizzata al traffico illecito 2. Riciclaggio di denaro proveniente da produzione o traffico di stupefacenti 2.

Agevolazione dell'uso di stupefacenti 2. Istigazione, proselitismo e propaganda pubblicitaria 3. Strumenti di indagine, tecniche investigative e poteri di polizia 3. La questione dell'organizzazione e le disposizioni specifiche della normativa sugli stupefacenti 3. I metodi d'indagine: controlli, ispezioni e perquisizioni 3.

L'acquisizione di notizie su procedimenti penali pendenti 3. L'incentivazione del "pentitismo" 3.