Il prezzo di codificazione da alcool in Kaluga

Non bevo più - La mia esperienza con l'alcol

Il marito beve per correggere tutto

Il Regno di Dio in voi Augurio della contessa Albertini Tolstoj Sono molto grata agli Editori e al curatore, che si sono impegnati nella ristampa di questa opera fondamentale del pensiero di mio nonno.

Dopo tanti anni di dimenticanza potr di nuovo scorgersi la luce, che proviene da questo libro. Spero che molti lo leggano e questa lettura li aiuti a vivere in questa nostra epoca cos tormentata. Tania Albertini Tolstoj Cronologia della vita Note del Curatore Sintesi del testo Tolstoj saggista e Il regno di Dio Alla soglia del cinquantesimo anno di et, quasi per lo scadere di un ben preciso mistico appuntamento, la vita di Tolstoj fu attraversata da quella crisi spirituale, tanto famosa quanto enigmatica, che lo fece approdare ad una visione nuova di s, del mondo, di Dio.

Pass il resto della sua esistenza a cercare di mettere in pratica e far conoscere agli uomini la verit, che lo aveva illuminato. Le sue opere filosofico-religiose furono scritte dunque dopo i cinquant'anni. Prima di questa data troviamo solo pochi saggi di argomento pedagogico. Continu anche dopo, quasi a malincuore, a dedicarsi alla narrativa, e narrativa altissima ispirata alle sue nuove concezioni pensiamo a Il prezzo di codificazione da alcool in Kaluga, Padre Sergio, gli stupendi raccontima il suo messaggio si trasmesso, crediamo, con pi evidenza e precisione nelle opere saggistiche.

Tolstoj non seppe o non volle essere pensatore sistematico. Affid il suo pensiero a decine e decine di lettere, opuscoli, saggi pi o meno brevi, fra cui non facile orientarsi. Oltretutto, dichiarati liberi dall'autore da ogni copyright, furono spesso diffusi semiclandestinamente, con traduzioni approssimate, titoli cambiati, tagli e cuciture pi o meno arbitrari. Fra tutta questa enorme produzione certamente Il Regno di Dio spicca come l'opera di maggior rilievo, la pi ampia per gli argomenti affrontati e il numero delle pagine.

Doveva rappresentare la chiave di volta di tutto il suo edificio morale. Questo non significa che esaurisca i temi Tolstojani, alcuni importanti ne sono rimasti fuori o sono appena accennati. Resta in ogni modo fondamentale per la conoscenza del secondo Tolstoj. Fu scritta dal alin tre anni di duro il prezzo di codificazione da alcool in Kaluga dai 62 al 65 anni cio, nel pieno delle forze intellettuali.

Contemporaneamente lo scrittore girava per la Russia, che era in preda ad una grave carestia, per organizzare mense per gli affamati. Il libro fu terminato nel maggio dei ; Mai nessuna opera mi costata tanta fatica confidava a Certkv Il fedele discepolo e segretario citato da H. Rizzoli, Milanovol. II pag. Nei diari troviamo anche varie annotazioni che si riferiscono a questa opera.

Abbiamo organizzato le mense Ho corretto ancora il settimo e l'ottavo capitolo 6 novembre ; Tutto questo tempo cio gli ultimi sei mesi sono stato intensamente occupato dal mio libro.

Brutto, proprio brutto. Non stavo bene e questo in particolare mi ha spinto a finire: ora sono libero! L'epilogo infatti non verr mai concluso e non arriver alle stampe. L'opera fu naturalmente vietata dal governo zarista, ma copie dattiloscritte si diffusero per la Russia e diedero subito luogo a traduzioni all'estero: in Francia, Inghilterra, Stati Uniti, Italia.

In Russia si tenter di stamparla solo nel per le edizioni Herzig, ma sar subito sequestrata. I primi estratti del dodicesimo capitolo, sulla repressione delle sommosse contadine, erano apparsi su giornali inglesi e francesi gi nell'estate 93 ed avevano prodotto reazioni minacciose da parte delle autorit russe.

Allora, su pressione della moglie Sofia preoccupata, Tolstoj tent di fermare la pubblicazione dell'intero volume. Ma ormai era tardi. L'opera vide regolarmente la luce in Francia alla fine dei col titolo pi laico: Le salut est en vous per l'editore Perrin di Parigi. L'anno dopo era gi tradotta in italiano e fu anche nel che Gandhi ne ebbe una copia in inglese, regalategli da un amico. La sua lettura lo entusiasm.

Egli fece di questo libro il suo vademecum; sappiamo che lo port con s anche in prigione nel Ne consigli la lettura e ne regal copie a parenti ed amici. Quest'opera il prezzo di codificazione da alcool in Kaluga indubbiamente il suo primo grande incontro col pensiero di Tolstoj.

Ci pare superfluo sottolineare l'importanza di questo incontro per la cultura moderna, oseremo dire, per il destino della civilt moderna. Ma lasciamo parlare Gandhi stesso: Quarant'anni fa, mentre attraversavo una grave crisi di scetticismo e dubbio, incappai nel libro di Tolstoj Il regno di Dio dentro di noi, e ne fui profondamente colpito. A quel tempo credevo nella violenza.

La lettura dei libro mi guar dallo scetticismo e fece di me un fermo credente nell haimsa. Quello che pi mi ha attratto nella vita di Tolstoj il fatto che egli ha praticato quello che predicava e non ha considerato nessun prezzo troppo alto per la ricerca della verit. Fu l'uomo pi veritiero della sua epoca. La sua vita fu una lotta costante, una serie ininterrotta di sforzi per cercare la verit e metterla in pratica quando l'aveva trovata.

Non cerc mai di nascondere o attenuare la verit, ma la present al mondo nella sua integrit, senza equivoci o compromessi, senza lasciarsi mai scoraggiare dal timore di qualche potenza terrena. Fu il pi grande apostolo della non-violenza che l'epoca attuale abbia dato. Nessuno in Occidente, prima o dopo di lui, ha parlato e scritto della non-violenza cos ampiamente e insistentemente, e con tanta penetrazione e intuito. Andrei ancora oltre e direi che l'eccezionale sviluppo che egli diede a questa dottrina sconfessa l'attuale interpretazione ristretta e mutilata datane dai seguaci dell hajms in questo nostro Paese.

Nonostante l'orgogliosa pretesa dell'India di essere il karmabhumi, il paese della realizzazione, e nonostante alcune delle pi grandi scoperte nel campo dell haimsa fatte dai nostri antichi saggi, quello che il prezzo di codificazione da alcool in Kaluga passa tra noi sotto il nome di haimsa ne spesso un travestimento. La vera haimsa dovrebbe significare libert assoluta dalla cattiva volont, dall'ira, dall'odio, e un sovrabbondante amore per tutto.

La vita di Tolstoj, con il suo amore grande come l'oceano, dovrebbe servire da faro e da inesauribile fonte di ispirazione, per inculcare in noi questo vero e pi alto tipo di haimsa. Sulla successiva eclissi di questa opera come del resto di tutto il pensiero Tolstojano dalla nostra cultura stato gi accennato nella nota iniziale degli editori e ne diremo ancora qualcosa nel capitoletto sull'attualit di Tolstoj.

Non possibile entrare qui nel merito dei valore e dei significato del testo, ci vorrebbe un libro a parte e poi il testo parla da s. Ci limitiamo a qualche osservazione marginale. Il suo radicalismo estremo potrebbe infastidire qualcuno, credente o politico, che si trovasse su posizioni pi moderate; ma dobbiamo riflettere che forse Tolstoj aveva necessit di una polemica cos dura nel contesto. Pensiamo che si trov a predicare la fratellanza fra tutti gli uomini in quella Russia fine secolo, dove ancora si frustavano servi e contadini recalcitranti.

E poi l'estremismo era nel suo carattere, era durissimo anche con se stesso. Perci superando gli scandali bigotti e non costruttivi, sar utile piuttosto cercare di recepire quanto di verit si cela dietro certe apparenti esagerazioni, magari mediandole e ridimensionandole secondo i propri criteri. E ancora: alcune analisi di Tolstoj sono strettamente legate alla situazione russa o europea dei suo tempo, ma aggiornate e applicate alla nostra realt si rivelano ancora illuminanti.

Altre ci riguardano molto da vicino ed hanno il sapore di impressionanti profezie. Segnaliamo anche la bellezza e l'appropriatezza delle tante metafore, in cui Tolstoj era maestro, e ne diamo un elenco specifico. Aggiungiamo che i limiti pi evidenti del testo, che potrebbero renderne alquanto faticosa la il prezzo di codificazione da alcool in Kaluga, appaiono la mancanza di organicit, qualche ripetizione, qualche lungaggine.

In conclusione il testo va accostato criticamente. Si presentano, crediamo, due possibili chiavi di lettura. Si pu leggere come documento storico: del personaggio Tolstoj, della situazione sociopolitica europea fine secolo, il prezzo di codificazione da alcool in Kaluga origini dei movimento non violento e fonte dei pensiero di Gandhi.

E si pu leggere per se stesso: guida ad una presa di coscienza nella nostra presente situazione, stimolo all'impegno nel momento presente. Ambedue gli approcci sembrano leciti e del resto non si escludono affatto fra loro.

Consigli per la lettura Poich ci sembra, come abbiamo gi accennato, che l'approccio, quale esso sia, presenti qualche difficolt e, speriamo invece che Il libro sia letto non solo e non tanto da studiosi specializzati, ma anche da giovani in ricerca; ci permettiamo di dare a quel lettori, che potrebbero essere meno preparati, qualche breve consiglio pratico.

Abbiamo compilato per ciascun capitolo una sintesi abbastanza minuziosa, che pu servire sia a non perdere il filo del discorso durante la lettura, sia come indice analitico qualcosa di simile era anche nella edizione francese delmanca nell'italiana.

Conviene leggere queste sintesi prima di ciascun capitolo. I primi due capitoli propedeutici possono essere tralasciati ad una prima lettura baster leggere la sintesiripresi In seguito.

Ogni capitolo va affrontato quasi a s stante e conviene molto segnare in margine le frasi chiave, come punti di riferimento. Il libro va letto pi volte e meditato; alcune frasi pregnanti o illuminanti, che aprono tutto un orizzonte di riflessioni, potrebbero passare inosservate ad una prima lettura.

Alcuni significati si scoprono solo a poco a poco. Il testo si presta bene a letture comunitarie, In gruppi di base o associazioni non violente, isolandone alcuni temi, alcune pagine.

Pu essere un forte stimolo alla discussione e ad una conseguente presa di coscienza. Fra i pochi libri disponibili oggi in libreria sull'argomento sarebbe utile leggere almeno la fondamentale biografia di Skiovskil, anche se scritta con un taglio alquanto di parte.

Inoltre: A. Einaudi minuziosa ricostruzione degli ultimi giorni di vita di Tolstoj. E naturalmente: P. BORi G. In seguito alla pubblicazione dei suo saggio In che consiste la mia fede,contro la guerra e la pena di morte, Tolstoj riceve, da ogni parte dei mondo, lettere e comunicazioni di persone che condividono le sue idee. Riporta qui le pi interessanti e cio quelle de: I Quaccheri americani. William Harrison e la sua societ Ancora viene citato l'articolo censurato di un giornalista russo sul rifiuto di alcuni contadini a prestare servizio militare per motivi religiosi Osservazioni Questo capitolo pu considerarsi propedeutico.

Tolstoj si limita a riportare il pensiero altrui. IL libro fu interdetto in Russia. Le critiche dei credenti possono raggrupparsi in cinque grandi categorie, in cui si afferma di volta in volta: 1 La violenza non in contraddizione con la dottrina di Cristo. Infatti neanche i coscritti vengono lasciati parlare.

Tolstoj controbatte punto per punto tali critiche. Neanche i critici laici hanno accettato la tesi di Tolstoj: Cristo, riformatore della societ - e tanto meno la non-resistenza al male.

Per gli stranieri, poi, Tolstoj un utopista, il prezzo di codificazione da alcool in Kaluga disinformato. In conclusione, sia conservatori che rivoluzionari il prezzo di codificazione da alcool in Kaluga sono contrari. Osservazioni Anche questo un capitolo propedeutico al messaggio centrale dei testo.

Il prezzo di codificazione da alcool in Kaluga ha insegnato un modello di perfezione Interna, che avrebbe prodotto una perfezione esterna, un regno di pace e di gioia sulla terra. Si tratta di verit sperimentali, non c' bisogno di miracoli per credervi. Le chiese cristiane non furono fondate da Cristo, sono il prezzo di codificazione da alcool in Kaluga fenomeno storico, infatti si combattono fra loro e ciascuna ;afferma di essere la sola a possedere il prezzo di codificazione da alcool in Kaluga verit.

Citazioni dal catechismi delle varie chiese.